Come gestire le novità INPS e le richieste di integrazione salariale?

Come gestire le novità INPS e le richieste di integrazione salariale?

Il prolungarsi dell’emergenza legata al COVID-19, prevede un costante aggiornamento della normativa già in vigore anche mediante l’individuazione di nuove proroghe e scadenze.
Proprio alla luce del protrarsi dell’emergenza, la Circolare INPS 115/2020 del 30/09/2020, ha previsto la possibilità di ricorrere a nuove 18 settimane di CIGO, assegno ordinario FSB e CIG in deroga COVID-19 da collocarsi nel periodo compreso tra il 13/07/2020 e il 31/12/2020.
In particolare le settimane sono fruibili in due distinti blocchi da 9 settimane, il secondo dei quali utilizzabile solo se interamente autorizzato il periodo delle prime 9 settimane e solo decorso tale periodo. Per l’accesso alla seconda tranche di 9 settimane, sono previste casistiche specifiche in relazione al calo del fatturato dei datori di misurato mediante il confronto del primo semestre 2020 rispetto all’analogo periodo del 2019.
Con JOB, i nostri Utenti sono sempre informati delle novità e hanno a disposizione le procedure aggiornate per poter gestire in modo semplice le richieste di integrazione salariale.

Con JOB, il software completo, semplice e integrato per l’amministrazione del personale affronti anche le emergenze con tranquillità.

Contattaci per saperne di più >>

Source: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.